in

Lorenzo Crespi si confessa: “Sono stato inafferrabile, ora non ho una donna, non ho nessuno”

Lorenzo Crespi ha deciso di aprire il suo cuore al settimanale Visto condividendo con il pubblico i retroscena delle conseguenze che la malattia polmonare che l’ha colpito stanno avendo sulla sua vita. Non sono parole facili da digerire, pare incredibile che un attore tanto prestante e di successo possa aver visto capovolgersi così tragicamente la propria esistenza in un batter d’occhi.

“Sono anni che non ho una storia. Non mi lascio neanche avvicinare. Dove posso andare se non ho un lavoro né soldi? Non posso permettermi di dare a una donna tutto ciò che si merita. In passato di donne ne ho avute tante, ora vediamo se qualcuna può innamorarsi del mio lato più fragile”. Lorenzo non nasconde di volere una famiglia e dei bambini, ma il timore che non sarà possibile lo affligge.

“Ho chiamato il mio labrador Lori perché, essendo io di salute cagionevole, una volta che non ci sarò più resterà almeno un Lorenzo che mi sopravvivrà”. Al momento pare infatti che l’unica presenza su cui Crespi possa contare sia proprio quella del suo labrador. Anche sotto il profilo lavorativo per Lorenzo non ci sono più state proposte e sicuramente questa forma di “abbandono” non aiuta l’umore, oltre che le finanze.

Written by Vittoria Verdi

Giornalista pubblicista, reporter e copywriter. Appassionata di cinema, simpatizza decisamente per i cani ma sta imparando a relazionarsi ai gatti con risultati soddisfacenti, scrive per svariate testate giornalistiche on line e cartacee. Astemia, vintage prima della moda del vintage e amante dello smalto rosso in ogni sua declinazione.

riforma pensioni 2016 flessibilità, esodati , pensione anticipata

Riforma pensioni 2015 ultime novità: flessibilità in uscita e opzione donna, a quando le decisioni?

loris stival ultime news

Loris Stival news, appello disperato di Veronica Panarello: “Chi sa, parli”