in

L’Oriana non convince il web: “La Fallaci li avrebbe querelati”

Erano in molti ad aspettarsi grandi cose dalla miniserie Rai L’Oriana, andata in onda con la prima puntata ieri lunedì 16 febbraio e sono stati molti a ritrovarsi delusi di fronte ad un risultato così soffocante. Gli ascolti della prima serata parlano chiaro: 4.425.000 gli telespettatori con uno share del 15,93%, totalmente surclassati dal 23,02% di share dell’Isola dei Famosi 10. Sembra proprio perciò che Vittoria Puccini non sia riuscita a rendere al meglio il complesso e burbero carattere di una giornalista forte, caparbia e così fuori dal coro come Oriana Fallaci.

“Se vogliono fare i film su di me, che li facciano quando sarò morta. Non affiderei mai a un’altra persona la storia della mia vita”, questo quello che pensava la reporter fiorentina, sfortunatamente rimasta delusa da questa fiction, almeno a detta del popolo del web che ha letteralmente fatto a pezzi L’Oriana.

Secondo me la Fallaci li avrebbe querelati”, “Un mix fra Gandalf Il Grigio e Anna Wintour dopo un mese senza la tintura”,  “Si odono le bestemmie di Oriana Fallaci dall’oltretomba”, “Stasera #LOriana, un film che lei non avrebbe mai voluto. Disse sempre “no”. Poi arrivò il nipote che per poco non vendette pure le ceneri” e “Il rischio che stasera su Rai1 vada in onda “L’Oriana di Rivombrosa” è quotato 5 a 1” sono solamente alcuni dei taglienti commenti di Twitter. È risaputo che i social network e gli internauti si divertono ad ingigantire ogni minima cosa, ma questa volta pare che l’opinione della critica sia concorde con quello del pubblico.

si costituisce omicida Aldo Naro

Palermo, Aldo Naro ucciso in discoteca: un 17enne confessa l’omicidio

Moda capelli 2015: i colori più pazzi da copiare alle star come Rihanna e Katy Perry (foto)