in ,

Loris Stival, il padre di Veronica Panarello: “Mia figlia copre qualcuno”

“Forse mia figlia sta coprendo qualcuno”, queste le parole che Franco Panarello, padre di Veronica, ha pronunciato ai microfoni di Fanpage tv, dopo essersi recato a Barcellona Pozzo di Gotto, nel Messinese, per fare visita alla figlia, ricoverata in una ex struttura psichiatrica perché affetta da crisi depressive.

“Veronica è uno scheletro che cammina” – ha detto della figlia – “sta davvero male, è molto provata, però è più tranquilla, ad Agrigento c’erano problemi con i detenuti”. Franco Panarello ancora una volta ha ribadito di essere fermamente convinto che sua figlia non abbia ucciso il piccolo Loris: “Anche la mamma più cattiva se vede il figlio che sta morendo non lo va di certo a buttare in un canalone …”.

E poi ha usato parole di fuoco nei riguardi di Carmela Anguzza e Antonella Panarello, rispettivamente moglie e figlia, nonché madre e sorella di Veronica, condannando aspramente l’atteggiamento assunto nei confronti della figlia in carcere, accusando una (la moglie) di “avere intascato i soldi per le interviste tv e poi essere sparita”, e l’altra di aver dichiarato davanti alle telecamere che sua sorella “meriterebbe la sedia elettrica”, accusando implicitamente Veronica dell’omicidio del piccolo Loris.

Natale 2015 in tutto il mondo

Natale 2015: 5 vacanze nel mondo che svelano culture e tradizioni

50 sfumature di nero

50 Sfumature di Nero: Jamie Dornan nudo integrale nel sequel erotico?