in ,

Loris Stival, ipotesi complice di Veronica Panarello: il cerchio si stringe attorno a 2 sospettati

Le ultime notizie sul caso dell’omicidio di Andrea Loris Stival arrivano direttamente dalla cronaca locale ragusana: l’ipotesi di un complice che avrebbe aiutato Veronica Panarello, se non nell’eseguire l’omicidio del piccolo probabilmente nella fase dell’occultamento del cadavere, sembrerebbe sempre più concreta. Il Corriere di Ragusa lascerebbe intendere l’imminenza di una svolta nelle indagini, e dà un’indiscrezione molto importante: le persone sospettate non sarebbero 3, come inizialmente si era pensato, bensì 2.

=> leggi tutto sull’omicidio di Andrea Loris Stival

Tra queste persone non ci sarebbe Fausto Mandarà, il 42enne genero di Orazio Fidone che voci di paese, e la stessa Antonella Panarello, sorella dell’indagata, avrebbero indicato essere l’amante di Veronica nonché suo ipotetico complice nel delitto. Mandarà sarebbe già stato ascoltato dagli inquirenti e avrebbe un alibi di ferro per la mattina del 29 novembre, giorno della scomparsa del piccolo Loris.

Serie A

Fiorentina – Atalanta: probabili formazioni ottavi di finale coppa Italia

cadavere dilaniato in A14

Chi l’ha visto? anticipazioni 21 gennaio 2015: Guerrina Piscaglia, Dorita ed Elena Ceste