in ,

Loris Stival news a Mattino 5, dimissioni psicologo di Veronica: svelati i motivi della sua rinuncia

L’avvocato di Veronica Panarello, Francesco Villardita, oggi è stato ospite in studio di Federica Panicucci, durante la diretta di Mattino 5. Il legale della 26enne, accusata di avere ucciso il suo ambino di 8 anni, Loris Stival, ha spiegato le ragioni per cui il perito incaricato dal Tribunale dei minori di Catania di accertare la capacità genitoriale della donna, abbia deciso di rinunciare al mandato.

“Quando sabato scorso sono andato da lei, e ha visto che non ero accompagnato dagli psicologi, Veronica ci è rimasta molto male ed ha avuto una crisi” – così il legale della Panarello – “Aspettava di poter completare il colloquio con i periti, voleva andare avanti con i test perché nutre la speranza di poter riabbracciare il suo bambino di 4 anni”. Il dottore Marcello Gugliotta a margine del primo colloquio con la detenuta parlò di incontro “proficuo”, certificato da test scritti e verbali che “chiederemo di poter acquisire agli atti del’inchiesta”, ha specificato Villardita.

L’avvocato della mamma di Loris ha poi spiegato che le motivazioni che avrebbero portato gli psicologi a rimettere il loro mandato, sarebbero da addebitare al mancato accesso agli atti dell’inchiesta in mano alla Procura, richiesto e non concesso ai periti. Una procedura che avrebbe generato problemi di carattere tecnico, inficiando il modus operandi degli esperti i quali avrebbero quindi rinunciato all’incarico conferitogli dal tribunale dei minori. “Ora i tempi si allungheranno, ed anche di molto”, ha commentato l’avvocato Villardita in merito alla nomina di nuovi periti da parte del tribunale.

Seguici sul nostro canale Telegram

Expo 2015 assunzioni aprile 2015

Expo 2015, programma eventi di giovedì 21 maggio

Neuer miglior sportivo 2015

Neuer è il miglior sportivo del mondo, Federer il secondo: CR7 solo 3°