in ,

Loris Stival news a Mattino 5: nuovi dettagli sullo scontro in carcere tra Veronica e Davide

“Lui ha appoggiato il pugno sfiorandole il mento, stava partendo il secondo pugno ma fortunatamente sono intervenute le guardie”, queste le parole di Antonella Stival, oggi, durante un collegamento video a Mattino 5. La donna è zia di Davide Stival, da sempre schierata in favore della madre di Loris, Veronica Panarello, della cui innocenza si dice convinta.

Antonella Stival ha parlato con Federica Panicucci, confermando che Davide ha avuto una lieve colluttazione con la moglie, durante il loro ultimo incontro in carcere. “Sono cose che non devono succedere, adesso l’avvocato Villardita prenderà provvedimenti”. Quando la conduttrice le ha chiesto: “Lei sa qual è il motivo che ha fatto scatenare quella violenta lite?”, la signora Antonella ha risposto: “Veronica ci ha raccontato che Davide le ha suggerito qualcosa ma lei non ha accettato, allora è iniziata la lite. Veronica però non ha voluto aggiungere altro”.

La donna non è stata chiara, ed ha evitato di scendere nei dettagli. Davide Stival ha forse invitato la moglie ad una confessione spontanea, certo della sua colpevolezza? Questa l’ipotesi ventilata in studio dalla conduttrice e i suoi ospiti. Al riguardo tuttavia non è emerso alcun elemento che lo possa far credere possibile. Il dubbio rimane, ma non per Antonella Stival, che ha ribadito: “Veronica è una brava madre e non ha ucciso suo figlio. Suo padre franco, io e il mio compagno domani la andremo a trovare in carcere”.

calciatori scadenza Serie A

Totti non rinnoverà, sarà dirigente della Roma

Offerte di lavoro Toscana Emilia Romagna

Offerte di lavoro di Trenitalia in Toscana ed Emilia Romagna