in ,

Loris Stival, Quarto Grado ultime notizie: Veronica Panarello potrebbe essere scagionata da un testimone?

A Quarto Grado, durante la prima puntata dopo la pausa estiva si è parlato delle indagini sulla morte del piccolo Loris Stival. Soprattutto si è posto l’accento sul luogo del ritrovamento del corpo del piccolo di 8 anni di Santa Croce Camerina, il canalone di contrada Il Mulino che non è stato setacciato alla ricerca di indizi e di quello zainetto del bambino che non è mai stato ritrovato. Proprio venerdì 4 settembre alle ore 14 si è schiusa la fase dell’incidente probatorio. Riuscirà Veronica Panarello a dimostrare la propria innocenza? L’avvocato Francesco Villardita che difende la donna accusata di avere ucciso il suo primogenito, ha riferito negli studi di Quarto Grado che Veronica Panarello sta bene ed è decisa ad avere giustizia.

A sostegno della versione di Veronica Panarello un testimone potrebbe contribuire a dimostrare la sua innocenza. La Panarello ha sempre sostenuto di avere accompagnato la mattina del 29 novembre 2014 il piccolo Loris in prossimità della scuola elementare di Santa Croce Camerina e di avere visto davanti la porta del bar vicino il gestore dell’attività commerciale.

A Quarto Grado, Consuelo Pilli, moglie del barista ha confermato che quella mattina il bar è stato aperto di buon ora dal marito e che quindi verosimilmente Veronica l’ha potuto vedere. La Pilli è anche un’amica di vecchia data di Veronica e ha riferito che la mamma di Loris non ha mai dato segni di squilibrio, anzi dai loro discorsi le sembrava felice della sua famiglia e della sua casa.

app che ti salva la vita heartwatch

HeartWatch: l’app che ti salva la vita selezionata da Imagine Cup di Microsoft

Massimo Bossetti si scrive con una donna

Yara Gambirasio, Quarto Grado ultime novità: mamma Maura testimonierà al processo, Bossetti si scrive con una donna