in ,

Loris Stival ultime news: la madre aveva un amante? Ipotesi sempre più plausibile

“Veronica si vedeva con un uomo. Il giorno del delitto aveva un appuntamento”, lo scrive il settimanale Giallo, avallando una delle ipotesi al vaglio della Procura di Ragusa che dal 29 novembre indaga sull’omicidio di Andrea Loris Stival: la possibilità che sua madre Veronica avesse un amante.

In attesa di conoscere con chi la donna chattò su WhatsApp nella fascia oraria in cui il medico legale colloca la morte del bimbo di 8 anni, rimane quindi in piedi la possibilità che Veronica interagisse con una figura maschile e che forse la mattina del delitto avesse un appuntamento con lei. Un incontro particolarmente importante ed atteso.

=> leggi tutto sull’omicidio di Andrea Loris Stival

“La donna era ben vestita e più truccata del solito in attesa di andare al corso di cucina”, lo scrive anche il Riesame nell’ordinanza con cui conferma l’arresto della 26enne, ipotizzando che il movente dell’omicidio sia proprio scaturito da quella circostanza: il piccolo Loris, incuriositosi per la cura con cui la mamma si faceva particolarmente carina, chiese di non andare a scuola e poterla seguire. Furono proprio i capricci del bambino ad intralciare il ‘piano’ di Veronica che, colta da impeto d’ira, lo strangolò. Questa l’accusa che la Procura, assecondata dal Tribunale del Riesame, fa alla madre di Loris.

ricette dolci dopo il tiggi

Ricette Dolci dopo il tiggì: la torta di riso di Sergio Barzetti

ricette dolci dopo il tiggì

Ricette Dolci dopo il tiggì: il montblanc di Cesare Marretti