in ,

Loris Stival ultime news: scoperto profilo Facebook segreto di Veronica Panarello

Continuano su più fronti le indagini sull’omicidio del piccolo Loris Stival. Da giorni gli inquirenti stanno risentendo in Procura molti testimoni: alcuni già interrogati i primi di dicembre, altri ex novo. Tra le indiscrezioni emerse ce n’è una relativa alla testimonianza di una mamma che la mattina del 29 novembre era accanto a Veronica, davanti alla scuola, in attesa che i bambini uscissero a fine lezione. “Mi sento che a scuola Loris non c’è”, avrebbe detto la Panarello, a detta della testimone.

Non solo, sarebbero emersi nuovi elementi capaci di compromettere la posizione della 26enne: la scoperta, da parte degli inquirenti, di altri profili social della ragazza, uno su Facebook ed uno su WhatsApp. Oltre a quello ‘ufficiale’ Vero Nica, infatti, la Panarello avrebbe utilizzato altri account nascosti. Perché? Per comunicare con chi? E, soprattutto, perché il profilo Vero Nica fu disattivato il giorno prima della scomparsa di Loris e misteriosamente riaperto il 1° dicembre? “Qualcuno mi faceva misteriose ed insistenti richieste”, avrebbe detto Veronica per giustificarsi. Ma sarà una rogatoria internazionale inoltrata dagli inquirenti a svelare l’utilizzo che la Panarello faceva di quegli account ‘ufficiosi’.

Uomini e Donne registrazione

Uomini e Donne news, Jonas e Rama Lila: ecco dove vivranno dopo la scelta

Reggio Calabria

Carnevale 2015 Napoli: programma, eventi, date