in ,

Loris Stival ultime news: spuntano due nuovi video contro Veronica Panarello

Ci sarebbero due nuovi video in mano agli inquirenti che indagano sull’omicidio di Loris Stival. Due filmati inediti che proverebbero la colpevolezza di Veronica Panarello, madre del piccolo morto strangolato il 29 novembre scorso e in carcere perché accusata del delitto. La clamorosa indiscrezione è stata pubblicata dal settimanale Giallo, secondo cui due telecamere di video sorveglianza collocate in prossimità della scuola del piccolo Loris proverebbero che la mattina del delitto, contrariamente a quanto da lei sempre dichiarato, Veronica Panarello non lo accompagnò a lezione.

La procura di Ragusa, impegnata da mesi nell’incidente probatorio che mira a cristallizzare come prova in un eventuale processo il percorso in auto fatto dalla Panarello la mattina in cui il figlio fu ucciso, sta analizzando nel dettaglio 13 filmati estrapolati dalle telecamere collocate in varie zone di Santa Croce Camerina (Ragusa).

E i due nuovi video acquisiti, stando alle indiscrezioni, corroborerebbero l’impianto accusatorio messo in piedi nei confronti dell’indagata: anche dai fotogrammi di siffatte nuove registrazioni non vi sarebbe prova che Veronica Panarello la mattina del 29 novembre accompagnò Loris a scuola. Di madre e figlio che si recano nell’istituto scolastico “Falcone e Borsellino” di via Carducci a Santa Croce in quelle immagini non ci sarebbe traccia.

Emma Marrone gossip

Emma Marrone: il cancro le ha cambiato il rapporto con la vita

la prova del cuoco ricette

La prova del cuoco ricette: Antonella Clerici e gli chef a Ferragosto 2015