in ,

Loris Stival ultime news: trovato zainetto nel canalone del Mulino Vecchio

Nella puntata di Mattino 5 in onda oggi, giovedì 17 settembre, Federica Panicucci ha aggiornato in merito alla clamorosa notizia lanciata nella diretta di ieri ovvero il ritrovamento di uno zainetto incastrato tra i rovi del canalone di contrada Mulino Vecchio a Santa Croce Camerina (Ragusa), luogo in cui il 29 novembre scorso fu ritrovato il corpo senza vita del piccolo Loris Stival.

Il ritrovamento, del tutto casuale, è avvenuto da parte di uno degli operai impegnati in questi giorni nei lavori di bonifica del canale, che si è trovato tra le mani una borsa e ne ha dato immediata segnalazione agli inquirenti che da quasi un anno indagano sull’omicidio del bimbo di 8 anni.

“Purtroppo non è quello”, hanno commentato stamani dalla Procura, confermando l’esito negativo delle analisi compiute sullo zaino che in realtà, per dimensioni e fattezze, non sarebbe riconducibile a quello del piccolo Loris ma piuttosto ad una borsa da donna. La notizia fa dunque cadere la speranza che si potesse trattare dello zainetto del piccolo Loris, da sempre cercato dagli investigatori, sparito nel nulla dopo l’omicidio e presumibilmente elemento importantissimo per le indagini, forse contenente le fascette di plastica, presunta arma del delitto secondo la Procura.

ahmed orologio scambiato per una bomba

Stati Uniti, Musulmano di 14 anni arrestato nel Texas: orologio costruito in casa scambiato per una bomba

17 Settembre 1787: gli Stati Uniti firmano la loro Costituzione