in ,

Loris Stival ultime notizie: madre Veronica Panarello conferma parole testimone anonima

Una sconcertante indiscrezione sul caso Loris Stival arriva dalle pagine del settimanale Giallo, che ha pubblicato uno stralcio dell’interrogatorio reso agli inquirenti da Carmela Anguzza, madre di Veronica Panarello.

“Mia figlia conobbe l’attuale marito nel 2004. In un’occasione, rientrando intorno a mezzanotte, mi disse che aveva intenzione di andarsene a Milano insieme con Davide e il padre di lui. Io, ovviamente, le negai il permesso e lei se ne andò a casa”, avrebbe dichiarato la nonna del piccolo Loris, brutalmente assassinato il 29 novembre 2014 nella sua casa a Santa Croce Camerina, in provincia di Ragusa, e del cui delitto è accusata la madre Veronica.

“Un giorno mia figlia mi telefonò piangendo” – avrebbe spiegato la signora Carmela – “Mi disse di andarla a prendere perché aveva avuto dei problemi a casa sua. Io mi recai presso la sua abitazione e la prelevai insieme con Loris e con i suoi bagagli. Mi disse che il marito l’aveva picchiata accusandola di avere una relazione con il fidanzato di sua sorella. Veronica davanti al marito aveva negato, ma a me confidò che in effetti aveva avuto un rapporto sessuale, con questo uomo”.

>>> Leggi tutti gli articoli sul caso Loris Stival

Parole di una certa gravità che, se confermate (precisiamo, infatti, che si tratta di una indiscrezione giornalistica e l’utilizzo del condizionale è d’obbligo), collimerebbero perfettamente con quanto dichiarato in esclusiva a UrbanPost da una testimone di Ragusa, la quale ci aveva riferito queste testuali parole: “Lei tempo fa aveva tradito il marito con suo cognato, Davide lo scoprì e decise di perdonarla”.

Da mesi è compito degli inquirenti capire quanto di vero ci sia nelle dichiarazioni fatte dalla Panarello che, lo ricordiamo, di recente ha accusato dell’omicidio il suocero Andrea Stival (sostenendo di avere avuto una relazione segreta con lui, scoperta da Loris, che per questo motivo sarebbe stato strangolato dal nonno) e ora è sotto perizia psichiatrica in carcere a Catania. Delle succitate presunte relazioni sessuali, tuttavia, ad oggi non v’è prova: le indagini degli inquirenti, infatti, non avrebbero trovato alcun riscontro oggettivo in tale direzione. Al momento ci sono solo le parole di Veronica Panarello, poggiate sul nulla.

Il Sistema

“Il Sistema” fiction Rai, finalmente ci siamo: ecco quando inizia

pomeriggio 5

Pomeriggio 5 anticipazioni puntata 15 aprile: Annamaria Franzoni ultime notizie