in ,

Loris Stival ultim’ora: Veronica Panarello è stata trasferita in una struttura psichiatrica

Lascia il carcere di Contrada Petrusa ad Agrigento, Veronica Panarello, per essere trasferita in una struttura psichiatrica. L’indiscrezione dell’ultim’ora parla di presunti problemi di depressione per la 27enne in carcere dall’8 dicembre 2014 con l’accusa di avere strangolato e ucciso con premeditazione, il 29 novembre 2014, il figlio Loris.

Ciò ha portato l’amministrazione penitenziaria a optare per il trasferimento della detenuta in un ex ospedale psichiatrico giudiziario (Opg), dotato di una sezione femminile per l’osservazione di detenute con disagi.

Sembra dunque che il trasferimento della Panarello sia stato sabilito dopo che nella donna sono stati evidenziati problemi di depressione, e non dalla decisione del Gup di Ragusa, Andrea Reale, di concederle l’accesso al rito abbreviato condizionato alla perizia psichiatrica, lo confermano Fonti giudiziarie e legali.

Sparta Praga Lazio probabili formazioni

Ultime notizie Lazio calcio: ecco i nomi per il dopo Pioli

Real Madrid Copa del Rey squalifica

Real Madrid squalificato dalla Coppa del Rey: un tifoso aveva avvertito il club