in ,

Loris Stival, Veronica Panarello ripudiata dalla sorella in diretta tv: “Non fa parte della mia famiglia”

Veronica Panarello ripudiata dalla sorella in diretta tv

Antonella, la sorella di Veronica Panarello, oggi è stata intervistata dall’inviata di Pomeriggio 5 e in collegamento dalla sua casa è intervenuta in diretta per commentare le recenti dichiarazioni rilasciate da Davide Stival, nonché suo cognato, a Quarto Grado.

La donna ha ribadito di non credere all’apparente pentimento di Veronica quando, durante il sopralluogo nel canalone dove il piccolo Loris fu rinvenuto cadavere, in lacrime aveva ammesso di aver gettato lì il corpo esanime del figlio di 8 anni. Durante la diretta sono stati mandati in onda alcuni spezzoni di quella parziale ammissione di colpevolezza della Panarello, che apparentemente disperata ripeteva: “Non merito di vivere! Cosa ho fatto, cosa ho fatto! Ho gettato via la cosa più cara che avevo … datemi il carcere più duro, merito l’ergastolo!”.

“Una madre non può fare questo! Una madre non uccide il figlio”, ha commentato Antonella Panarello, ribadendo ancora una volta che Veronica quel canalone poco distante dalla sua casa lo conosceva molto bene: “Andavamo lì insieme e con i miei genitori a prendere l’acqua”. Veronica invece, come testimoniano le immagini del video del sopralluogo, giunta sul posto con gli inquirenti raccontava ben altro, si mostrava spaesata e diceva di non riconoscere con certezza quella strada.

Davide Stival a Quarto Grado descrive Veronica mamma: mai un segno di squilibrio mentale

Così il quasi ex marito di Veronica Panarello ha risposto alle domande di Simone Toscano per Quarto Grado:

«Il giudice scrive che Veronica è “menzognera, manipolatrice”… corrisponde alla
Veronica che conosceva?»
Risposta: «No, non ho mai visto questi comportamenti. Segnali di squilibrio non ne ho mai visti».
D: «È mai stata aggressiva nei confronti dei figli?»
R: «No, niente. Anzi, quando ero a casa, come io mi dedicavo alla famiglia, lei pure si dedicava ai
figli e a me».
D: «Negli atti processuali sono finiti anche i vicini di casa che hanno detto di aver
sentito Veronica urlare nei confronti dei figli, sbraitare perché non mangiavano».
R: «Sarà capitato in tutte le famiglie un “devi mangiare” ma lo facciamo per il loro bene, non
perché gli vogliamo male. Mai sentite dire parolacce in mia presenza».
D: «Veronica ha mai alzato le mani?»
R: «No, no».

>>> Loris Stival news, il padre Davide ha chiesto il divorzio: la reazione di Veronica Panarello <<<

Antonella Stival manda un messaggio al marito di Veronica Panarello

Veronica Panarello si prepara ad affrontare il processo di secondo grado, ferma più che mai nella decisione di ribadire la medesima versione dei fatti che il giudice di Ragusa, ovvero che sarebbe stato il suocero Andrea Stival ad uccidere il piccolo, e lei, presente al momento del delitto, avrebbe ‘solo’ occultato il cadavere del figlio. A sostenerla avrà solo il padre Franco, l’unico familiare che le è rimasto vicino. Perché Antonella proprio oggi ha preso ancora una volta le distanze da lei: “Veronica non fa parte della mia famiglia”, ha detto, per poi aprire al marito della sorella: “Le porte della mia casa per lui sono sempre aperte, e ogni giorno ho un pensiero per il piccolo Loris”.

 

 

Amici 16 anticipazioni prima puntata Serale

Amici 16, Riccardo Marcuzzo a rischio serale? Ecco il motivo

antnella lettieri omicidio news

Omicidio Cirò Marina: il cerchio si stringe, forti sospetti su coppia amici di Antonella Lettieri