in ,

Loris, Veronica Panarello trasferita ad Agrigento accusa i giudici

“Mio figlio è stato ucciso due volte: la prima quando per mano dell’assassino ha smesso di vivere, la seconda quando mi hanno arrestata e messa in carcere come colpevole del suo omicidio”. Queste le dichiarazioni di Veronica Panarello, madre del piccolo Loris Stival e principale accusata del suo omicidio.

=> leggi tutto sull’omicidio di Andrea Loris Stival

Intanto la donna è stata trasferita dal carcere di Catania a quello di Agrigento, ma l’avvocato della donna dice che si tratta di una decisione non connessa alla cattiva accoglienza che i detenuti di Catania hanno riservato alla donna.

“Non mi sono accordo del cuscino di cuori di Veronica” invece è ciò che ha detto Davide Stival, padre del piccolo Loris, in relazione all’omaggio che la moglie ha fatto pervenire al funerale del figlio.

Marcos Rocha dell'Atletico Mineiro

Calciomercato Juventus news: cresce l’interesse per Marcos Rocha

offerte di lavoro per fotografi alle Canarie 2015

Lavorare alle Canarie: ecco le offerte per fotografi