in ,

Loris, Veronica Panarello trasferita ad Agrigento accusa i giudici

“Mio figlio è stato ucciso due volte: la prima quando per mano dell’assassino ha smesso di vivere, la seconda quando mi hanno arrestata e messa in carcere come colpevole del suo omicidio”. Queste le dichiarazioni di Veronica Panarello, madre del piccolo Loris Stival e principale accusata del suo omicidio.

=> leggi tutto sull’omicidio di Andrea Loris Stival

Intanto la donna è stata trasferita dal carcere di Catania a quello di Agrigento, ma l’avvocato della donna dice che si tratta di una decisione non connessa alla cattiva accoglienza che i detenuti di Catania hanno riservato alla donna.

“Non mi sono accordo del cuscino di cuori di Veronica” invece è ciò che ha detto Davide Stival, padre del piccolo Loris, in relazione all’omaggio che la moglie ha fatto pervenire al funerale del figlio.

Seguici sul nostro canale Telegram

Marcos Rocha dell'Atletico Mineiro

Calciomercato Juventus news: cresce l’interesse per Marcos Rocha

offerte di lavoro per fotografi alle Canarie 2015

Lavorare alle Canarie: ecco le offerte per fotografi