in

Los Angeles sparatoria al Borderline Bar&Gril: strage di studenti universitari

Los Angeles sparatoria al Borderline Bar&Gril: è strage di studenti universitari. Ci sarebbero diversi morti nella sparatoria avvenuta al Borderline Bar&Grill, locale dove si balla musica country, nell’area di Los Angeles. L’uomo ha fatto irruzione interrompendo a colpi di arma da fuoco (pare una trentina) una serata di musica dedicata agli studenti universitari, tutti giovanissmi tra i 18 e i 25 anni. Panico e terrore in pochi istanti, le persone hanno tentato la fuga, molte si sono rifugiate sotto i tavoli.

A renderlo noto è l’ufficio dello sceriffo della contea di Ventura. “Ci sono sono diversi morti”, ha detto il sergente Eric Buschow, senza fornire un numero preciso. Le indiscrezioni parlano tuttavia in questi istanti di “almeno dodici vittime accertate” tra cui l’aggressore. Ancora non chiara l’esatta dinamica dei fatti. Secondo quanto riporta il ‘Mirror’, il corpo del killer si troverebbe ancora all’interno del locale teatro della carneficina. 

Lavoro, 10 Concorsi Pubblici in scadenza a Novembre: tutte le info!

Napoli, padre single adotta bimba down: era stata rifiutata da 7 famiglie