in ,

Lotta ai tumori: 16enne del Maryland inventa nuovo test diagnostico per cancro pancreas, ovaie e polmoni: “Costa solo 3 cent”

La lotta ai tumori è da sempre una delle priorità della ricerca scientifica: spesso i risultati non sono quelli sperati ma, altre volte, può capitare che uno studente di soli 16 anni riesca a mettere a punto un innovativo test per diagnosticare tempestivamente il cancro al pancreas, alle ovaie e ai polmoni.

jack_andraka

È quello che è successo in Maryland dove Jack Thomas Andraka, studente di Crownsville di soli sedici anni, è riuscito ad inventare un test innovativo, finora sconosciuto nella ricerca scientifica, capace di fare una diagnosi tempestiva ed efficiente per quanto riguarda il cancro al pancreas, alle ovaie e ai polmoni, ovvero a quei tumori asintomatici difficili da diagnosticare in fase iniziale.

Il test, che consta di un bastoncino a strisce in grado di misurare il livello di mesotelina nel sangue oppure nelle urine, una proteina prodotta in eccesso dai soggetti che hanno un tumore al pancreas, o alle ovaie, o ai polmoni, dura solo pochi minuti, all’incirca 5 minuti, ha un’affidabilità stimata del 90% e costa soltanto 3 centesimi di dollaro. Si calcola che il test innovativo messo a punto dal giovanissimo Jack Thomas Andraka, rispetto agli altri test finora in circolazione, sia 26.000 volte meno costoso, 168 volte più rapido e 400 volte più sensibile. Il dott. Anirban Maitra, della “John Hopkins School of Medicine”, entusiasta del lavoro e delle idee del giovanissimo ricercatore, ha dato la possibilità al ragazzo di continuare le sue ricerche all’interno dei suoi laboratori. “Sentirete ancora parlare di Jack nei prossimi anni. Questo ragazzo è il nuovo Thomas Edison. Dalla sua mente usciranno molte nuove lampadine”.

 

Seguici sul nostro canale Telegram

striscia la notizia

Virginia Raffaele sempre più vicina al bancone di Striscia la notizia

Tumore ai polmoni: aglio crudo possibile rimedio