in ,

Lucca, bimba estromessa da catechismo: “È figlia di divorziati”

Brutta storia quella che arriva da Lammari, in provincia di Lucca, di cui dà notizia Il Tirreno: la protagonista è una bambina alla quale è stato impedito di frequentare i corsi di catechismo per prepararsi a ricevere il sacramento della comunione.

La decisione è stata presa dal parroco che non l’ha ritenuta idonea in quanto “figlia di genitori separati”. A denunciare l’accaduto la giovane madre della bambina, che ha altri due figli, i quali hanno già sostenuto la comunione ma solo perché al tempo i genitori non erano ancora divorziati. Una vergognosa disparità di trattamento che la madre della bambina ha lamentato ai mezzi di informazione: “Tutto questo è assurdo, sono divorziata” – ha detto la donna, cattolica praticante che ora convive con il nuovo compagno – “ma si tratta di una scelta personale di cui non devo rendere conto alla parrocchia e di cui ovviamente non deve fare le spese la mia bambina. Possibile che ci sia questa disparità di trattamento? Non è giusto”.

Il parroco, Don Giovanni Romani, interpellato dal quotidiano ha chiesto del tempo per riflettere sulla sua decisione. Lasciando intendere che il suo non è un divieto definitivo e perentorio, ha tuttavia deciso di non aggiungere alcuna parola in merito. Visto il clamore mediatico che si sta scatenando attorno alla vicenda, però, non è escluso che presto possa tornare sui suoi passi.

Emma Marrone,video Arriverà L'amore, emma marrone arriverà l'amore

Emma Marrone, il video del nuovo singolo 2015 “Arriverà L’amore”

Sassuolo

Milan – Sassuolo: info orario, probabili formazioni, diretta tv e streaming, Serie A