in ,

Lucia Annibali sfigurata con l’acido: 20 anni all’ex fidanzato Varani

La Corte di Appello di Ancona ha confermato la condanna a 20 di carcere per Luca Varani, l’ex fidanzato di Lucia Annibali, l’avvocatessa di Urbino che il 16 aprile 2013 fu sfigurata in viso dall’acido per mano di due albanesi. Sicari secondo l’accusa, Varani il mandante. Ai 2 è stata ridotta la pena: 14 anni per Rubin Ago Talaban (esecutore materiale dell’aggressione) e 12 anni per il ‘palo’ Altistin Precetaj.

Varani è stato condannato per tentato omicidio, lesioni gravissime e stalking. L’uomo avrebbe tentato di uccidere l’allora compagna, Lucia, per vendicarsi: la donna lo aveva lasciato dopo aver saputo che lui aspettava un figlio dalla sua fidanzata storica. Felicità per l’avvocatessa, che ha dovuto affrontare oltre a quello giudiziario anche un calvario medico lungo 15 interventi chirurgici che le hanno restituito un volto. “È finita. Sono soddisfatta vado a tutta birra. Meglio di così non poteva andare. Le scuse mai avute? Non m’interessa più di lui”, ha commentato dopo la sentenza seguita a 4 ore di camera di consiglio dei giudici.

Guerrina Piscaglia ultime news

Guerrina Piscaglia ultime novità Quarto Grado: padre Gratien nega una relazione sentimentale con la donna

Calendario Serie A 5a giornata

Calendario Serie A: anticipi posticipi e diretta tv ventesima giornata