in ,

Luciano Pavarotti: Modena lo ricorda con Simona Ventura e Massimo Ranieri

Per ricordare Luciano Pavarotti, scomparso otto anni fa, la città di Modena quest’anno si fa in tre. Oltre al tradizionale concerto gratuito di questa sera, sono stati organizzati altri due appuntamenti. Nel teatro comunale di corso Canalgrande è stata infatti allestita una mostra sul tenore, mentre il 12 ottobre Riccardo Muti dirigerà un concerto di beneficenza per festeggiare gli 80 anni del Maestro. I proventi verranno destinati per la lotta contro la leucemia.

Questa sera invece, alle ore 21 in Piazza Grande, Simona Ventura presenterà il concerto gratuito dal titolo “Voglio vivere così, col sole in fronte“. Come si nota dal titolo, quest’anno il concerto sarà dedicato al carattere solare, ottimista e positivo del Maestro e avrà come ospite d’eccezione Massimo Ranieri. Oltre a lui, si esibiranno anche cantanti emergenti della Fondazione Pavarotti.

Luciano Pavarotti è stato tra gli artisti italiani più apprezzati in tutto il mondo, sia per la sua straordinaria voce, sia per la sua particolare simpatia e comunicatività. Un consenso che il Maestro ha sempre usato per rilanciare la musica operistica anche tra i giovani. È celebre inoltre per l’iniziativa benefica del Pavarotti & Friends.

Vacanze settembre 2015 low cost: offerte economiche, da Rimini alla Puglia

Vacanze settembre 2015 low cost: offerte economiche, da Rimini alla Puglia

el clan pablo trapero venezia 72

Mostra del Cinema di Venezia 2015, “El Clan”: il trailer del film di Pablo Trapero