in ,

Lucio Dalla: la sua casa-museo riapre al pubblico, assieme ad altre iniziative a Bologna

Torna anche quest’anno l’appuntamento con l’iniziativa ‘A casa di Lucio‘, un evento dedicato al celebre cantautore Lucio Dalla, scomparso cinque anni fa. Il progetto è stato inaugurato da appena due anni, ma vanta un grande successo. L’evento non sarà solo nella casa-museo dell’artista, ma anche oltre Via D’Azeglio, per le vie di Bologna, con altri eventi correlati.

Le date da segnarsi in agenda per l’evento bolognese dedicato a Lucio Dalla sono il 2, 3 e 4 marzo 2017. In particolare, durante queste giornate, l’appuntamento è con ‘A casa di Lucio va in città‘: si tratta di una serie di percorsi e itinerari tramite i quali sarà possibile visitare alcuni dei luoghi cari a Lucio Dalla, il tutto condito con guide d’eccezione. Ad accompagnare le passeggiate ci penserà l’artista sound designer Hubert Westkemper che con la sua installazione promuoverà le note delle canzoni del cantautore per la città.

Il progetto è promosso dalla fondazione Lucio Dalla, Elastica e cna Bologna, in collaborazione con la Camera di Commercio di Bologna e con il patrocinio del Ministero dei Ben Culturali del Comune. I tour avranno una durata di circa tre ore e potranno essere formati da un massimo di 50 persone. I biglietti saranno resi disponibili a partire dal 20 febbraio 2017.

World Press Photo 2017, vince l’immagine dell’attentatore: ecco gli altri scatti migliori

delitto seriate news antonio tizzani

Omicidio Gianna Del Gaudio news Antonio Tizzani: sul taglierino non c’è il suo Dna, indagini da rifare?