in ,

Luigi De Magistris sospeso, dure parole in conferenza stampa: “Italia democrazia malata”

È ufficiale, Luigi De Magistris è stato sospeso dalla carica di sindaco di Napoli. Il presidente del Consiglio comunale, Raimondo Pasquino, gli ha notificato poco fa il provvedimento di sospensione, firmato ieri dal prefetto. Ma De Magistris non demorde, e dà nuova linfa alla sua ‘resistenza’, aprendo una conferenza stampa alle 13, nella Sala della Giunta di Palazzo San Giacomo.

Dure le sue parole: “L’Italia è una democrazia malata, e c’è molta strada da fare per evitare che diventi un regime”. L’ex magistrato, e ormai ex sindaco, si dice tuttavia “fiducioso” del fatto che ‘altri’ magistrati impugneranno la sua causa e “faranno giustizia”. De Magistris ha inoltre ribadito di non pensare alle dimissioni, convinto che la sua sospensione sarà “breve”, ipotizzando un periodo di alcuni mesi che durerà fino alla sentenza d’Appello del processo Why Not che lo vede condannato.

4 ottobre iniziativa purina a Milano, animali da compagnia in ufficio per il benessere di vita

Pets@work: per la Giornata Mondiale degli animali da compagnia, l’iniziativa di Purina che porta gli animali in ufficio

Ventura Torino

Torino calcio ultimissime, Ventura: “Possiamo andare lontano”