in ,

Luigi Di Maio Gaffe, da Canosa di Puglia al video virale sul web: “Non ho nulla di cui scusarsi” (VIDEO)

Luigi Di Maio, vicepresidente della Camera ed esponente di spicco del Movimento 5 Stelle, ogni tanto si lascia andare a qualche “errore” dettato dall’emozione e dalla “foga”. Il giovane politico italiano, infatti, nel corso di questi primi anni di carriera politica, spesso e volentieri, è stato punzecchiato sul web per gli errori ortografici o grammaticali, finanche le gaffe geografiche. Ultima, per esempio, quella di domenica in occasione dei ballottaggi delle Elezioni Amministrative 2017 con un Canosa di Puglia diventato: “Canosa di Bari”.

>>> Tutto sul mondo della politica italiana <<<

Nella giornata di oggi, invece, la pagina Facebook “Abolizione del suffragio universale”, ha postato sui social un estratto di una video-intervista di Luigi Di Maio a Corriere TV. Visibilmente infuriato e agitato, il vicepresidente della Camera si è lasciato andare a una serie di errori grammaticali e di sintassi: “Io non ho nulla da cui scusarsi se non si dovrebbero scusare quei radical chic che stamattina mi attaccano…”.

>>> Tutte le news con UrbanPost <<<

 

lavorare all'estero in estate

Lavorare all’estero in estate: offerte di lavoro dalla Svezia alle Canarie per diversi profili professionali

Google, sanzione da 2,4 miliardi da parte dell antitrust per abuso di posizione

Google, sanzione dell’Antitrust da 2,4 miliardi per abuso di posizione dominante