in

Luisa Corna vittima di stalking: si sospetta su un collega dello spettacolo

Email offensive, minacce di morte e tanta paura per Luisa Corna, l’ultima della lunga serie di donne dello spettacolo vittime di stalking. La showgir ha ieri presentato denuncia contro un anonimo che la perseguiterebbe dal 2012, rendendo di fatto la sua vita un incubo. Non si tratta di un maniaco qualunque: la Corna ha infatti raccontato che lo stalker conosce tutti i suoi spostamenti, dandone prova nelle continue email che le invia prima di ogni suo spettacolo.

luisa corna

Da qui l’ipotesi che si tratti di una persona che fa parte del mondo dello spettacolo, non necessariamente un collega, ma un addetto ai lavori o un addentrato nel giro di show televisivi e musicali. La showgirl bresciana si è già rivolta alla magistratura alla fine del 2012; da quel momento la pioggia di email ed insulti si è notevolmente ridotta, sebbene la Corna abbia confessato di non sentirsi più sicura.

In Procura è stato aperto un fascicolo contro ignoti per atti persecutori e stalking. Si sta al momento vagliando la pista secondo la quale lo stalker farebbe parte dello stesso ambiente di lavoro di Luisa Corna. Nei mesi scorsi, anche la conduttrice Monica Leofreddi ha dichiarato di essere vittima di stalking dal 2010.

Seguici sul nostro canale Telegram

Ritorna la fauna selvatica in Europa, 37 specie di animali

Anticipazioni Un caso di coscienza 5, quarta puntata