in

Luna rosa: quando e come vedere il plenilunio più bello dell’anno

Si torna con il naso all’insù! Dopo la luna rosso sangue della scorsa estate e la stupenda “super moon” di inizio anno, torniamo a parlare del satellite più bello che c’è. Infatti nei nostri cieli sta per arrivare la Luna Rosa. Quest’anno siamo fortunati, la Luna ci continua a regalare continui spettacoli di rara bellezza.

luna rosa

leggi anche: Atterraggio sulla Luna: la Cina svela le immagini della faccia mai vista del nostro satellite

Ma che cos’è la Luna Rosa?

A differenza di quello che si può pensare il nostro satellite non si tingerà di rosa, ma rimarrà sempre del suo solito colore bianco – giallognolo. L’appellativo di Luna Rosa è legato alla tradizione dei nativi americani algonchini che erano soliti usare il calendario lunare al posto di quello gregoriano. Ad ogni plenilunio i nativi americani algonchini attribuivano alla Luna un particolare nome legato ad un fatto, che in qualche modo caratterizzava quel periodo.

Il nome Luna Rosa non è stato scelto per la tinta che prende il satellite, ma è legato alla fioritura della pianta Phlox subulata, sempreverde rosa – magenta che fiorisce negli Stati Uniti e in alcune zone del Canada. La pianta, grazie alla luce della Luna, diventa rosa esaltando una tonalità già presente sul vegetale. I nativi americani algonchini legavano quest’apparizione all’inizio effettivo della primavera.

luna rosa

leggi anche: Eclissi di Luna 27 luglio 2018: perché sarà la più lunga del secolo

Quando potremmo vedere la Luna Rosa?

La Luna Rosa sarà la quarta Luna piena dell’anno e raggiungerà la fase di plenilunio il 19 aprile 2019 alle 13:12. Lo spettacolo non avrà niente da invidiare alla Super Moon di inizio anno. Insomma non sarà una Luna colorata di rosa, ma sarà comunque uno spettacolo raro e di una bellezza incredibile. In realtà in Italia per ammirarla nel suo massimo splendore dovremo aspettare la sera, dato che sorgerà a Est attorno alle 20:00 (ora di Roma) e tramonterà alle 6:43 del giorno successivo. La Luna appare piena diverse ore prima e dopo il plenilunio, quindi sarà possibile ammirare un bello spettacolo anche la sera e la notte di giovedì 18 aprile 2019.

Sarà possibile osservare la Luna Rosa anche ad occhio nudo, ma è consigliabile l’uso di un binocolo o di un telescopio per far sì che le immagini siano più ravvicinate e più nitidi possibili. Non dimenticate che l’eccessiva luminosità del plenilunio “cancella” alcuni dettagli di mari e crateri, che regalano il massimo spettacolo durante le fasi intermedie.

Justine Mattera Instagram, posa hot in black & white: si vede anche un capezzolo (FOTO)

Andrea Cerioli la dolce dedica su Instagram ad Arianna: «Mi mancheresti anche se non ci fossimo mai conosciuti…»