in

Luoghi leopardiani a Recanati: dal Colle dell’Infinito alla casa natale, tra natura e sospiri

Giacomo Leopardi, poeta, filosofo e scrittore italiano fra i più illustri e apprezzati della letteratura nostrana rivive oggi attraverso i luoghi, i paesaggi e le colline che lo hanno reso celebre in tutto il mondo. Ecco un itinerario alla scoperta dei luoghi leopardiani.

Palazzo Leopardi: si trova nel rione di Monte Morello, la facciata in stile neoclassico è opera dell’architetto Carlo Orazio Leopardi che riunì in un unico edificio tutte le strutture appartenenti alla famiglia Leopardi. Aperti al pubblico e visibili tutto l’anno, si possono trovare la biblioteca raccolta da Monaldo e una sezione adibita a museo nella quale è possibile osservare oggetti di famiglia e del poeta.

Il Colle dell’infinito: questo luogo era una meta usuale per il poeta Giacomo Leopardi, poteva arrivarci direttamente dal giardino di casa sua, attraverso l’orto del convento di Santo Stefano. In questo modo poteva assaporare con lo sguardo il magnifico paesaggio che si stendeva dal Monte Morello fino al mare.

Piazza Sabato del villaggio e la casa di Silvia: costruita nel 16esimo secolo per volere di Pierniccolò Leopardi che ne coprì anche le spese di costruzione, confina a nord con la chiesa di Santa Maria di Monte Morello, mentre a est si trova la famosa casa di Silvia che un tempo era utilizzata come scuderia. Una parte della struttura era abitata dalla famiglia di Teresa Fattorini; morta molto giovane, la ragazza è stata celebrata dal poeta attraverso un componimento intitolato A Silvia.

Inoltre, a Recanati, è possibile trovare il Palazzo Antici, luogo che ha dato i natali alla madre di Giacomo Leopardi, Adelaide. Il Centro Nazionale Studi Leopardiani, situato vicino al Palazzo Leopardi e fortemente voluto dalla famiglia per promuovere e favorire gli studi. Il Convento di Santo Stefano, che sorge su una zona donata proprio dalla famiglia Leopardi nel 1443 e la Chiesa di Sant’Agostino dove è possibile vedere la torre immortalata nell’opera del poeta intitolata Il passero solitario.

Photo Credit: Claudio Giovanni Colombo/Shutterstock.com

Riforma pensioni Matteo Renzi flessibilità Pensione anticipata Precoci usuranti

Riforma pensioni 2016 ultime novità: Matteo Renzi assicura, le pensioni non si tagliano, flessibilità allo studio

Isabella Biagini ischemia

Isabella Biagini a Domenica Live: “Mio fratello mi ha truffata, mi sta facendo crepare”