in ,

Lutto in casa De Sica: è morto il compositore Manuel per un arresto cardiaco

E’ deceduto Manuel De Sica. Il figlio di Vittorio De Sica e Maria Mercader, e fratello di Christian e Emi  si è spento questa mattina a Roma in seguito ad un arresto cardiaco.

Manuel ha esordito nel mondo della musica e dello spettacolo a 20 anni, componendo brani per numerose colonne sonore cinematografiche, come “Amanti“, “Lo chiameremo Andrea”, “Il viaggio”. Apprezzato nel suo campo, la sua bravura è stata premiata con premi di grande importanza: si pensi soltanto alla nomination all’Oscar per il film del padre Vittorio “ I Giardini dei Finzi Contini”, il Globo d’oro per “Ladri di saponette” di Maurizio Nichetti, il David di Donatello per “Celluloide” di Carlo Lizzani e il Nastro d’Argento per “A lupo a lupo”. Noto è stato anche il suo impegno nella composizione di musica  da camera e sinfonica. Dopo aver lavorato direttamente a fianco del padre, Manuel ha onorato il lavoro paterno in qualità di presidente dell’Associazione Amici di Vittorio De Sica.

A dare la notizia il fratello Christian. Attorno al noto attore, per piangere la scomparsa di Manuel De Sica, si sono stretti: i parenti, gli amici, il figlio Andrea e la seconda moglie Maria Lucia Langella.

Voli low cost Ponte Immacolata 2014

Offerte last minute ponte dell’Immacolata 2014

Omicidio Andrea Loris Stival possibile movente

Omicidio Andrea Loris Stival news, il movente: sarebbe morto crudelmente per aver visto qualcosa?