in ,

Madagascar: ucciso italiano durante rapina

Il 64enne Adelio Corno, ex diplomatico italiano, è stato ucciso nella sua casa di Ramena, nella città di Diego, in Madagascar“È stato ucciso domenica da quattro persone dopo aver bevuto con i suoi assassini”, ha dichiarato il capo della polizia, Francois Rodin Rakoto, durante una conferenza stampa ad Antananarivo.

Corno sarebbe stato vittima di un furto nella sua abitazione, e poi ucciso dai ladri, che si sospetta siano quattro, due dei quali ex poliziotti congedati nel 2014 per violazioni disciplinari, interrogati e arrestati dalla polizia che li ha sorpresi armati di coltelli e con la refurtiva in casa. Sposato con una donna malgascia, era nato nel ’51 e nel 2000 aveva ricoperto la carica di console onorario a Diego.

Quello di Adelio Corno è il secondo omicidio di un ex diplomatico in Madagascar in un anno: nell’agosto 2014 era stato infatti assassinato nella sua residenza di Fianarantsoa, Jean-Louis Minet, ex console onorario di Francia.

Olimpiadi 2024 Los Angeles

Olimpiadi 2024: Los Angeles sfida Roma per l’assegnazione finale

Finale US Open 2015 Pennetta Vinci

Tennis, US Open 2015: Errani e Pennetta avanti, fuori Knapp e Giorgi