in ,

Maddie McCann oggi, news pista bulgara: identificata la donna “in viola” ricercata

Maddie McCann oggi ultime notizie:nuove indiscrezioni sulla cosiddetta ‘pista bulgara’ relativa alle indagini sulla misteriosa scomparsa della bimba inglese di 3 anni, di cui si persero le tracce il 3 maggio 2007, mentre soggiornava con i genitori a Praia da Luz, in Portogallo.

Gli investigatori, cm’è noto, starebbero seguendo una pista in Bulgaria, dove si sospetta vi sia una donna in qualche modo a conoscenza di dettagli importanti relativi al caso. Come riportato la scorsa settimana dal Sun, infatti, la donna nei giorni in cui avvenne il rapimento nel resort in Portogallo dove alloggiavano i McCann sarebbe stata vista aggirarsi nei pressi del resort. Indossava una gonna color porpora, secondo due testimoni che dissero di averla notata fuori dall’appartamento dove alloggiavano i McCann.

Leggi anche: Maddie McCann oggi: si indaga in Bulgaria, una donna potrebbe conoscere la verità

In queste ore sono emerse nuove indiscrezioni in merito: secondo il tabloid inglese, Daily Mirror, infatti, un criminologo avrebbe identificato la donna ricercata dalla polizia britannica. Appresa la notizia, diversi agenti dell’Operation Grange, la squadra di polizia che indaga da anni sul caso, sono partiti alla volta della Bulgaria per verificare se la donna identificata è proprio quella. si tratterebbe, secondo il criminologo Heriberto Janosch Gonzalez, della cameriera bulgara Luisa Todorov. Ha 58 anni e all’epoca dei fatti lavorava con il marito (presunto pedofilo deceduto anni fa) all’Ocean club resort di Praia da Luz, il resort da cui scomparve la piccola Maddie. Secondo le indiscrezioni sarebbe proprio lei la donna con indosso la gonna porpora vista aggirarsi vicino alla camera d’hotel della famiglia McCann quel 3 maggio 2007, intorno alle 20 di sera ora della scomparsa della bambina.

Una pista investigativa che gli inquirenti in queste settimane stanno battendo assiduamente e che potrebbe portare finalmente alla svolta nel caso. Luisa Todorov e il marito Stefan furono sentiti dalla polizia cinque giorni dopo la scomparsa di Maddie in qualità di persone informate sui fatti; negarono entrambi di essere a conoscenza di informazioni utili per le indagini, e da allora non conferirono più con gli investigatori.

L’investigatore che ritiene di avere identificato la donna ricercata da anni si sta occupando del caso Maddie McCann: “Ho setacciato tutti i documenti della polizia per identificarla ed è accertato che i detective di Scotland Yard siano in Bulgaria. Esaminando tutto quanto in mio possesso, è più che probabile che la polizia stia cercando i coniugi Todorovs”, ha dichiarato al Mirror. Parla della coppia e precisa: “Le uniche persone connesse alla Bulgaria sono loro. Non sono riuscito a rintracciarli in Portogallo, e credo che siano scappati”.

Seguici sul nostro canale Telegram

charles manson morto news

Charles Manson morto: l’efferato pluriomicida d’America aveva 83 anni

annamaria franzoni oggi

Delitto Cogne Anna Maria Franzoni oggi, l’annuncio: “Via dall’Italia appena torno libera”