in

Made in Italy, firmata convenzione tra Confartigianato e Stylenda

Aiutare lo sviluppo e la commercializzazione dei prodotti Made in Italy. E’ questo l’obbiettivo di Confartigianato e Stylenda, che da oggi lavoreranno insieme per raggiungere questo scopo. Stylenda, startup incubata presso H-Farm, si è infatti posta la mission di creare un piattaforma  che permetta ad artigiani, makers, PMI e designer di creare in modo semplice e in totale autonomia un sito di e-commerce dove vendere i propri prodotti.

L’iniziativa è stata sposata da Confartigianato, che ha deciso di supportare Stylenda nella valorizzazione di prodotti Made in Italy. Confartigianato e Stylenda hanno firmato lo scorso 8 maggio, in occasione di Italian Makers Village, una convenzione volta a favorire lo sviluppo dei prodotti Made in Italy, soprattutto per quanto riguarda il mercato internazionale, attraverso meccanismi di e-commerce.

Per Confartigianato l’accordo è stato firmato dal presidente Giorgio Merletti, che ha così commentato l’iniziativa: “l’accordo con Stylenda rappresenta un ulteriore impegno della Confederazione per accompagnare gli imprenditori nel futuro digitale e per consentire loro di proporre sul mercato la qualità delle produzioni made in Italy“.

Amici 14 Briga Never Again

Amici 14 anticipazioni, uscito il disco di Briga

Calciopoli

Ultime notizie Napoli calcio: Agnelli rifiuta di rinviare l’anticipo, si gioca Sabato