in ,

Madelina Stuart, la modella con sindrome di Down conquista la New York Fashion Weeke

Per la modella Madeline Stuart è l’ennesimo sogno che si realizza: la 18enne, affetta da sindrome di Down, calcherà le passerelle della New York Fashion Week. Secondo quanto anticipato da Cosmopolitan, la Stuart sarà impegnata come indossatrice nella Grande Mela dal 10 al 17 settembre, realizzando così il grande sogno di essere una modella affermata nel panorama internazionale.

Il coraggio di Madeline Stuart ha pagato: consapevole di essere tra le prime ragazze con sindrome di Down a voler conquistare il fashion system, la 18enne australiana non si è fermata a commenti e sguardi di disapprovazione ma è andata avanti, sicura che un giorno ce l’avrebbe fatta. Così è stato e, non dimenticando mai i suoi quasi 500mila followers sui social network, Madeline si è mostrata orgogliosa e felice, rilanciando la notizia della ambita partecipazione alla New York Fashion Week.

La bella Madeline non è però la prima modella con sindrome di Down ad esporsi. Già lo scorso anno Jamie Brewer, affetta dalla stessa sindrome, aveva avuto la possibilità di partecipare alla settimana modaiola, diventando la prima modella con sindrome di Down a calcare una passerella tanto importante.

Written by Rosaria Cucinella

Nata nella ridente Sicilia, 21 anni e tanta passione per la scrittura ed il giornalismo online. Amo la cucina, la primavera, i red carpet della gente famosa e i film d'azione. Mi piace la moda ma paradossalmente non amo seguirla: la lunaticità comanda anche il mio stile...

Francesco Arca Uomini e Donne: Irene Capuano prossima al parto

zero calorie

Zero calorie: zucchero, bibite, alimenti light (o non light?)