in

Madonna: il fratello povero la critica per non essersi presa cura di lui

Si chiama Anthony Ciccone ed è il fratello della famosissima cantante Madonna, ma, a quanto pare, i due fratelli Ciccone non avrebbero lo stesso tenore di vita, poichè Anthony si definisce addirittura un senza-tetto del Michigan. La famiglia di Madonna possiede una vineria e, fino a due anni fa, anche Anthony lavorava lì, finchè la situazione non è precipitata. Infatti il primogenito di famiglia Ciccone ha avuto problemi di dipendenza da alcool e sei anni fa la sorella, Madonna per l’appunto, gli ha posto il suo aiuto, offrendosi di sostenere le spese per un rehab.

ciccone anthony

Ma Anthony afferma che non è semplice combattere questa sua dipendenza e che non basta un centro di riabilitazione per riprendersi. C’è, però, da dire che il padre non lo ha dimenticato, o meglio, ha gettato la spugna dopo aver ricevuto un netto rifiuto da parte di Anthony,dopo avergli offerto nuovamente il lavoro alla vineria di famiglia, a patto che accettasse il soggiorno in un rehab. Ma Anthony sostiene che oramai tutta la famiglia lo ha dimenticato e sembra che la stessa sorella abbia già scordato tutti i momenti passati insieme.

Infatti, pare che i due fratelli fossero davvero legati in precedenza, ma ora sono già sei anni che Madonna non vede nè cerca il fratello. Quest’ultimo afferma che nessuno si preoccupa più di lui, che a nessuno importerebbe se lui morisse, dato le condizioni in cui è costretto a vivere. Sembra un vero e proprio appello quello di Anthony, che ha anche un “retrogusto” di denuncia, a cui, sicuramente, nè famiglia Ciccone nè Madonna potranno fare orecchi da mercante, non fosse altro che per salvare la propria reputazione.

Written by Mattia Preziuso

Nato ad Avellino, 21 anni, appassionato di sport, prevalentemente calcio. Studente di Farmacia presso l'Università degli Studi di Fisciano e già collaboratore di altri siti. Segue con particolare attenzione notizie utili e sport.

Tra cronaca e storia sulle copertine de “La Domenica del Corriere” – dodicesima puntata

Baghdad: gli orrori della base segreta americana, Camp Nama