in ,

Madonna shock: “È inutile denunciare la violenza sessuale”

Durante una recente intervista rilasciata ad un noto show radiofonico americano, Madonna, reduce dal suo ultimo successo ed in giro per promuovere il suo nuovo disco, ha parlato e rilasciato alcune dichiarazioni che hanno sorpreso e messo a tacere sia l’intervistatore, sia quanti erano sintonizzati ad ascoltarla. La popstar, artista unica che ha segnato e che ancora oggi, all’età di 56 anni, segna la storia della musica mondiale, ha parlato di un fatto tragico successo nel suo passato, che l’ha segnata profondamente, ma di cui non ha mai fatto parola.

“All’età di 19 anni sono stata stuprata a New York, ma non ho mai denunciato il fatto” ha dichiarato Madonna, lasciando tutti senza parole. La nota cantante ha poi rilasciato dichiarazioni shock in merito alla possibilità o meno di denunciare un possibile stupro: “Non vale la pena denunciare la violenza sessuale, è troppo umiliante – ha detto la popstar, che ha poi aggiunto, giustificando la sua scelta di non denunciare – Non volevo ritornarci su visto che era difficile ripercorrere e ricostruire con le parole quello che avevo subito”.

La storia della violenza sessuale subita da Madonna era già stata raccontata nel 2013 dalla stessa cantante, in un saggio scritto per Harper’s Bazaar. Nell’articolo scritto dall’eccentrica cantante si legge parte del doloroso racconto del tragico evento che l’ha vista protagonista: New York non è stata esattamente ciò che pensavo – scrisse – non mi ha accolta a braccia aperte. Il primo anno sono stata violentata sul tetto di un edificio dopo essere stata trascinata su con un coltello puntato alla schiena”.

Written by Vittoria Verdi

Giornalista pubblicista, reporter e copywriter. Appassionata di cinema, simpatizza decisamente per i cani ma sta imparando a relazionarsi ai gatti con risultati soddisfacenti, scrive per svariate testate giornalistiche on line e cartacee. Astemia, vintage prima della moda del vintage e amante dello smalto rosso in ogni sua declinazione.

ricette molto bene

Ricette dolci Benedetta Parodi: i biscotti da tè di “Molto Bene”

anticipazioni che fuori tempo che fa

Che fuori tempo che fa anticipazioni 14 marzo: Pupi Avati e I Soliti Idioti ospiti