in ,

Madre tenta di rimuovere con un rasoio i tattoo delle figlie minorenni

Campbell County, Virginia. Cerca di rimuovere i tatuaggi delle figlie con una lama calda di rasoio. La 35enne Melissa Delp è stata arrestata per abusi sui minori ed è stata condannata a otto anni.

madre tenta di rimuovere tattoo lama di rasoio

Tutto iniziò quando Alexander Edward, la tata delle due ragazze di 12 e 13 anni, le ha tatuate, senza il consenso della mamma. Nello stato della Virginia vige una legge che non permette ai minorenni di effettuare tatuaggi o piercing nel corpo. Quando Delp e il suo fidanzato 32enne, Daniel Janney, sono venuti a scoprire i tatuaggi, hanno cercato di rimuoverli con rabbia furiosa.

Hanno preso una lama di rasoio calda per eliminare l’inchiostro. Questo ha, però, provocato alle ragazze tagli e cicatrici. La tata e il fidanzato di Delp, Janney, avevano precedenti. Erano già stati accusati di abusi sui minori e per aver provocato ferite dannose.

fai sorridere qualcuno rende più felice

Vuoi essere più felice? Fai sorridere qualcuno

Festival letteratura Mantova 2014

Mantova Festivaletteratura 2014: date e ospiti per un weekend indimenticabile