in ,

Maestra asilo nido arrestata a Roma: è accusata di maltrattamenti aggravati

I Carabinieri del Nucleo Operativo della Compagnia di Roma San Pietro questa mattina, 20 aprile 2016, hanno eseguito su disposizione della Procura di Roma, un’ordinanza di custodia cautelare ai domiciliari a carico di un’educatrice di asilo nido, accusata di maltrattamenti aggravati. Due sue colleghe sono state sospese dal loro incarico.

Come confermato su Askanews, dalle indagini, coordinate dalla Dottoressa Vittoria Bonfanti e dalla Dottoressa Maria Monteleone, effettuate anche mediante intercettazioni ambientali e telecamere, sarebbero stati accertati ripetuti maltrattamenti a danno dei bimbi, vessati sia fisicamente che psicologicamente dalle maestre in questione. L’istituto interessato dall’indagine è l’asilo nido comunale “Il Nido del Parco”.

Le presunte vittime, tutte di età compresa tra i 12 e i 24 mesi: secondo quanto emerso durante l’inchiesta, i bambini sarebbero stati “strattonati, afferrati di peso e trascinati da un solo braccio da una parte all’altra degli ambienti scolastici […] forzati, ripetutamente, nella somministrazione del cibo nel corso della quale, spesso, gli veniva tappata la bocca per evitare che vomitassero”.

Velvet 3 anticipazioni

Velvet 3 anticipazioni puntata 20 aprile: Ana e Cristina, ecco cosa succederà

Dove vedere Inter-Crotone streaming gratis

Genoa – Inter dove vedere: orario diretta tv e streaming gratis Serie A