in ,

Mafia Camorra Napoli: uccisa sorella del boss Giuseppe D’Amico

Giunge dalle autorità napoletane la notizia che Nunzia D’amico, sorella del boss del clan omonimo della Camorra, è morta. La donna, di 37 anni, è stata colpita ripetutamente e, vista la gravità delle ferite riportate dopo la sparatoria, è stato inutile ogni tentativo di soccorso, seppur tempestivo. La tragedia, che vede come vittima la sorella del boss del clan della Camorra operante nella zona più a Est del capoluogo campano, si è consumata dopo le 13, presso il Parco Conocal di Napoli.

L’agguato è avvenuto nel quartiere di Ponticelli, ad opera del pentito Gaetano Lauria. Nunzia D’Amico, divenuta il capo del clan omonimo dopo l’arresto del fratello Giuseppe, è stata chiamata in causa per via del suo trascorso: Lauria vedrebbe Nunzia D’Amico come colei che ha preso attivamente parte ai summit di Camorra, che hanno portato all’uccisione dei De Micco.

emicrania cervicale autunno consigli evitare

Rebecca e la memoria del tutto: malattia come una maledizione

suburra trama, suburra attori, suburra uscita cinema, suburra cast

Suburra, il film su Roma, è in uscita al cinema: ecco trama e attori del cast