in ,

Mafia Capitale: archiviate posizioni di Alemanno, Zingaretti ed altri indagati

Mafia Capitale ultim’ora: sono state archiviate le posizioni dell’ex sindaco di Roma, Gianni Alemanno, e dell’attuale governatore della Regione Lazio, Nicola Zingaretti, idem dicasi per un altro centinaio di indagati, tra cui quella dell’ex capo di gabinetto, Maurizio Venafro.

La decisione di archiviazione nell’ambito dell’inchiesta e processo su Mafia Capitale a Roma è arrivata quest’oggi, martedì 7 febbraio, da parte del gip di Roma, Flavia Costantini, che ha chiuso il fascicolo in relazione ad alcune fattispecie di reato contestate ai soggetti sotto processo quali Massimo Carminati, Salvatore Buzzi, Mirko Coratti, principali accusati.

Il Gip ha respinto solo tre richieste (su 116) di archiviazione: quella dell’imprenditore Salvatore Forlenza, dell’ex consigliere comunale (lista civica Marino sindaco) Luca Giansanti, e di Alfredo Ferrari, ex presidente della commissione bilancio del Comune (Pd). Zingaretti era indagato per presunto concorso in corruzione per due episodi avvenuti prima del 2011, e nel 2013 e per turbativa d’asta a seguito di diverse accuse a lui rivolte da Buzzi sotto interrogatorio, ma le indagini non avrebbero prodotto indizi di colpevolezza a suo carico.

Melania Trump news: la First Lady senza veli come non l’avete mai vista [FOTO]

Kovacic fidanzata foto Izabela Andrijanic

Real Madrid Kovacic fidanzata, le foto della bellissima Izabela Andrijanic