in ,

Mafia Capitale, contatti tra vip e clan: Teo Mammucari intercettato avrebbe chiesto sostanze dopanti

Emergono senza soluzione di continuità sconcertanti retroscena nell’inchiesta su “Mafia Capitale”. Secondo un’agenzia Ansa di oggi pomeriggio, alcune intercettazioni telefoniche fatte dal Ros dei carabinieri dimostrerebbero i frequenti contatti tra alcuni volti noti dello showbiz nostrano e i capi clan. Nel dettaglio si parla di una telefonata fatta da Teo Mammucari, noto presentatore televisivo conduttore di “Le Iene”, su Italia 1, a Giovanni De Carlo, uno della banda guidata da Massimo Carminati, a cui avrebbe chiesto di procurargli “sostanze dopanti per la palestra in particolare GH, ormone per la crescita”.

Il latitante arrestato giovedì a Fiumicino avrebbe avuto contatti anche con il cantante napoletano Gigi D’Alessio, dal quale si sarebbe recato dopo un furto nella sua abitazione. De Carlo inoltre avrebbe risposto “a due tentativi di chiamata” del calciatore della Roma Daniele De Rossi, dopo una lite in un locale. Le forze dell’ordine avrebbero inoltre rilevato contatti tra il clan e Belen Rodriguez e le compagne di Destro e Dzemaili.

Guerriero è d'oro

Marco Mengoni: Guerriero è già d’oro

Andrea Loris Stival ultime notizie

Andrea Loris Stival, drammatica indiscrezione: gettato nel canalone ancora vivo