in ,

Mafia Capitale: domani inizia il maxi processo, alla sbarra 46 imputati

È una lista di 282 persone da ascoltare nell’ambito del maxi processo Mafia Capitale che si aprirà il 5 novembre a Roma, quella depositata dall’avvocato Alessandro Diddi, difensore di Salvatore Buzzi, uno dei principali imputati accusato dalla Procura di Roma di essere stato il braccio destro del capo della cupola mafiosa capitolina, Massimo Carminati.

Ora i giudici dovranno decidere se ammetterli al processo e chiamarli a testimoniare. Nell’elenco, nomi illustri. Anzitutto politici di spicco come il ministro del Lavoro, Giuliano Poletti, gli ex sindaci di Roma, Ignazio Marino e Gianni Alemanno, e ancora il governatore del Lazio, Nicola ZingarettiSilvio Berlusconi Gianni Letta, per citarne alcuni. Ci sono anche i nomi di ex consiglieri ed ex assessori dell’amministrazione capitolina, e di magistrati, come il presidente dell’Autorità nazionale anticorruzione, Raffaele Cantone, e poi prefetti e giornalisti.

La prima udienza del processo avrà luogo domani, giovedì 5 novembre, presso l’aula Occorsio del Tribunale di Roma. Alla sbarra 46 imputati accusati a vario titolo di associazione per delinquere di tipo mafioso, corruzione, abuso d’ufficio e falso. Primo degli imputati Massimo Carminati, boss della cupola mafiosa romana,  e il suo “braccio imprenditoriale”, Salvatore Buzzi, che per l’accusa si sarebbero avvalsi dell’appoggio di politici e funzionari pubblici, che avrebbero favorito approfittando della loro carica istituzionale i traffici illeciti di Mafia Capitale.

dieta autunno inverno, dieta autunno 2015, cosa mangiare in inverno, cibi autunno inverno,

Dieta autunno inverno: 10 cibi che non possono mancare in tavola

spose bambine storie

Speciale spose bambine: Pathani e il suo sposo bambino, genitori a 14 anni per colpa della pioggia