in

Magliette bucate uomo: la nuova tendenza moda che arriva da Parigi

Domenica sera si è chiusa la settimana parigina dedicata alla moda maschile primavera-estate 2015 che si è caratterizzata per uno stile molto informale, easy, disinvolto. L’ispirazione è stata un ritorno agli anni ’70, alle istanze libertine della moda woodstockiana, tra il rock e l’hyppie che con gli anni sono stati reinventati e fusi in una versione zingara chic. La moda francese ha puntato soprattutto sui giovani, e proprio da loro arrivano le due tendenze che contraddistingueranno l’abbigliamento maschile per la bella stagione del 2015: le magliette bucate e le fantasie a quadri di diverse dimensioni.

 Magliette bucate, tendenza PE 2015 uomo vista a Parigi

In primo luogo, dunque, a fare tendenza saranno i buchi, in primis sulle maglie e, più i generale su tutti i capi, dalle giacche ai pantaloni. Asimmetrici, irregolari, i buchi sagomano gli abiti creando nuovi capi dalle strutture innovative e inaspettate. Un gioco “vedo e non vedo” insomma, che piace sempre perché lascia intravedere molto il corpo e dunque intriga. In questo senso si sono “espresse” le collezioni di Damir Doma, Comme des Garçons Homme Plus, KrisVanAssche, Andrea Crews, Dries Van Noten e Saint Laurent di Hedi Slimane. Jean Paul Gaultier, ha osato di più con una giacca che addirittura lascia totalmente nuda la schiena, optando per un grande grande buco.

In secondo luogo i quadri, anch’essi dalle forme diverse, in tonalità bicolor bianco e nero, in grafismi o in patchwork. Questa è stata una tendenza costante in tutte le collezioni che hanno calcato le passerelle di Parigi da Junya Watanabe, che ne ha fatto il proprio marchio di fabbrica, Phillip Lim, Carven, Ami Alexandre Mattiussi, fino agli emergenti come
Gosha Rubchinskiy. Infine, segnaliamo una sub tendenza per i più esosi: il tessuto riflettente “glow in the dark” di ispirazione anni ’90 e le sfumature glam, impiegato nelle collezione da Christopher Kane e da Glenn Martens per Y/Project.

Uomini e Donne, Eugenio Colombo: la verità sul rapporto tra Luca Viganò e Francesca Del Taglia

marijuana coltivata in casa

Carbonia: coltiva marijuana in casa e posta la foto su facebook, rischia l’arresto