in ,

Magna a Napoli 23 e 24 ottobre con “L’insostenibile leggerezza del ragù”

Magna è la Mostra Agroalimentare Napoletana, curata e ideata dall’architetto Marco Capasso, realizzata con il Comune di Napoli e prodotta dall’Associazione “Guviden – I semi dell’amore“, che oggi, venerdì 23, e sabato 24 ottobre 2015, nella sala del capitolo del Complesso monumentale di San Domenico Maggiore a Napoli, ospiterà la presentazione dell’Associazione Culturale NarteA: “L’insostenibile leggerezza del ragù”. Scopriamo nel dettaglio di che cosa si tratta!

Per l’evento di ShowFood, “Riprendendo i titoli, in chiave umoristica, dei classici della letteratura internazionale, NarteA accende i riflettori su Magna con un inedito format d’intrattenimento“: i prodotti tipici del territorio e le tradizioni della buona cucina si uniranno ad esibizioni e tanta cultura, “Tutto questo magnando tanta cultura campana“.

Per partecipare all’evento bisogna prenotarsi, telefonando ai numeri +39 339.7020849 – +39 334.6227785 o via mail info@showfood.eu, il costo del biglietto è di 25 euro e include la visione dello spettacolo, la degustazione di polpette al ragù napoletano, tocchetti di provolone del monaco con pane cafone più calice di vino o acqua, a cura di Gourmeet Italia. I testi de “L’insostenibile leggerezza del ragù” e la direzione artistica sono a cura di Febo Quercia, nello spettacolo con Antonio Perna e Mariano Penza, musica a cura di Daniele La Torre (che ne cura gli arrangiamenti), Dario Mennella e Pasquale Termini.

Quarto Grado stasera anticipazioni: Mario Bozzoli scomparso e omicidio Pordenone ultime news

expo eventi 23 ottobre

Milano Expo 2015: programma eventi di venerdì 23 ottobre