in ,

Make up 2015 tendenze: ciglia effetto ragno, cosa sono e come ottenerle ispirandosi al trucco di Belen Rodriguez

Le recenti passerelle hanno lanciato una tendenza indiscussa sul fronte del make up, le ciglia effetto ragno, peraltro amatissima da numerose stars come Belen Rodriguez. Se fino a qualche tempo l’applicazione del mascara doveva creare un effetto omogeneo, evitando di fare incollare le ciglia le une alle altre, l’effetto ragno prevede l’esatto contrario. Perché è chiamato così? Semplicemente perché le ciglia devono ricordare le zampette dei ragni, spesse e distaccate tra loro.

Ogni brava make up artist o appassionata di trucco e cosmesi sa bene che il metodo ideale per applicare il mascara è quello di seguire un movimento a zig zag, dalla base della ciglia fino alle punte. Nel creare l’effetto ragno tale metodo è indicato per la prima applicazione, mentre nella seconda mano è necessario stendere il mascara verso destra e subito dopo verso sinistra, in modo che le ciglia si attacchino le une alle altre. Quando le ciglia formeranno dei piccoli gruppi, l’effetto ragno sarà pronto.

Le ciglia effetto ragno sono sicuramente consigliate a tutte le donne che amano il make up innovativo e di grande impatto visivo. Lo sguardo risulta infatti particolarmente intenso, con un trucco quasi drammatico e teatrale, così da non passare inosservate. Le ultime tendenze del make up 2015 suggeriscono l’utilizzo di mascara neutri, in linea con il nude look sempre più in voga.

Written by Rosaria Cucinella

Nata nella ridente Sicilia, 21 anni e tanta passione per la scrittura ed il giornalismo online. Amo la cucina, la primavera, i red carpet della gente famosa e i film d'azione. Mi piace la moda ma paradossalmente non amo seguirla: la lunaticità comanda anche il mio stile...

Serie A, quote e scommesse: ecco come vincere facile

Giro d Italia 2015

Giro d’Italia 2015 13ª tappa: a Jesolo trionfa Modolo in volata ma Aru è la nuova Maglia Rosa