in ,

Make up occhi: trucco arabo, colori e tecniche da utilizzare secondo i consigli di “Detto Fatto”

Dare profondità allo sguardo non è sempre semplice e spesso il risultato è un trucco eccessivo, in genere uno smookey eyes troppo scuro o una linea di matita molto spessa. Il make up arabo è la soluzione che può essere adottata per intensificare gli occhi, essendo un trucco molto marcato ma comunque per nulla volgare. Ecco quindi qualche consiglio utile su come realizzarlo, secondo i consigli forniti nell’ultimo tutorial di “Detto fatto”.

La tutor Nadia Bazzucco ha rivelato quello che è il segreto del trucco arabo, ovvero l’accostamento cromatico di ombretti in base al colore degli occhi. Iniziamo quindi dagli occhi marroni, per i quali le combinazioni cromatiche possibili sono nero e oro, prugna e nero. I colori invece suggeriti per chi ha gli occhi verdi sono nero e oro, prugna e marrone.

Nero e oro, prugna e argento sono invece le tonalità di ombretto suggerite per gli occhi celesti. La tecnica è sempre la stessa, ovvero applicare l’ombretto più scuro nell’angolo esterno dell’occhio, sfumandolo verso l’interno, ed illuminare l’angolo interno con l’ombretto più chiaro e perlescente. In un trucco arabo non può poi mancare l’utilizzo del kajal, da applicare nella rima interna e sulla palpebra inferiore rifinendo l’angolo interno.

Photo credit: Thai Soriano/Shutterstock

 

Bilancia oroscopo 2015 primavera

Oroscopo 2015 primavera: Bilancia novità in arrivo

seconda stagione la dama velata

La Dama Velata 2: ci sarà una seconda stagione?