in

Make up 2013, estate giocosa tra terre, colori e rossetti decisi

C’è chi sostiene che d’estate bisogni abbandonare trucco e pennelli per affidarsi con naturalezza alla calda stagione: una vera bestemmia per le irrinunciabili del make up, per le quali l’estate diventa l’occasione perfetta per giocare con colori e texture inediti… E’ il rossetto il cosmetico del quale non si può fare a meno: rosso ciliegia, corallo e poi ancora fucsia, tante le tonalità con le quali vestire le propria labbra di sensualità. Unica cosa da ricordare? In estate, il must è il rossetto extra lucido e rigorosamente con filtro solare incorporato.

rossetto estate

Il make up occhi si fa minimal: si consiglia di delineare sempre gli occhi con una matita nera morbida, mentre è bandito l’uso eccessivo del mascara, del quale si consiglia di sperimentare nuove tonalità più fresche e vivaci rispetto al solito nero. L’estate diventa gioco di colori prima impensabili: perché non osare con tinte oro e azzurro, o con un divertente smookey eyes sui toni del verde? E’ proprio il verde smeraldo il protagonista indiscusso dell’estate, brillante e seducente su abiti, accessori e make up.

Infine, curare l’abbronzatura è tra le scelte irrinunciabili per apparire belle in estate. Rischi a parte, l’abbronzatura troppo intensa rischia il più delle volte di far sembrare la pelle poco giovane e sana. Modularne l’intensità è possibile attraverso il make up: sì alle creme illuminanti su viso e decolleté e alle terre dai pigmenti dorati e bronzati. No categorico al blush in estate: le gote colorate stonano con l’abbronzatura uniforme sul viso, mentre si consiglia un leggero velo di terra per valorizzare ancor più l’incarnato dorato.

Inter nuovo stadio

Notizie Inter: ancora una punizione per Cristian Chivu

una grande famiglia 3 anticipazioni

Un grande famiglia 2: le tre new entry del cast