in

Make up low cost estate 2014: waterproof, il trucco a prova di tuffo

Al mare o in campagna, in estate lo stile è nature. Complici il caldo e il forte sole, si ha solo voglia di uscire e il tempo dedicato alla preparazione del make up è inevitabilmente ridotto, se non azzerato. Tuttavia, spiaggia e piscina non implicano il dover rinunciare a prendersi cura del proprio viso e abbellirlo.

Make up estate 2014, i cosmetici low cost per un trucco waterproof

prodotti giusti a prova di tuffo sono quelli waterproof, perché sono realizzati con una particolare formula a base di cera che permette di resistere all’acqua e al sudore, con una sorta di effetto impermeabile. Ovviamente, se ci si espone al sole è meglio evitare fondotinta, terre e blush, poiché, per quanto dotati di filtro di protezione UV, sono sempre un qualcosa di esterno applicato sulla pelle, i cui pori, dilatati dalle alte temperature, fanno fatica a respirare. Il make up perfetto da abbinare al costume, allora, è fatto di mascara, matita e rossetto o burro cacao.

Vediamo, quindi, quali sono i prodotti waterproof più economici consigliabili per realizzare un infallibile trucco da spiaggia di lunga durata.

Mascara

– Rimmel Mascara Volume Flash 8ml (7,18  euro). Pratico e veloce da applicare, ha un prezzo veramente abbordabile.

– Deborah Mascara 24 Ore Absolute Volume Waterproof (8,60 euro). Dura una giornata intera e non incolla le ciglia che rimangono sempre belle sottili.

– Rimmel London Scandal’eyes Waterproof Mascara (9,99  euro). Ha una tenuta piuttosto discreta e non indebolisce le ciglia.

– Mascara Waterproof Volume di EuPhidra Skin Color (10,30  euro). Da un effetto pieno e corposo.

– L’Oreal Voluminous Hydrofuge Waterproof Mascara (circa 13 euro). Da un effetto molto naturale e non sbava assolutamente di una goccia a contatto con l’acqua. Per chi desiderasse uno sguardo più intenso, si può optare per la linea Lashes della medesima marca, che dona più volume.

– Collistar supermascara estremo Waterproof nero (16,20 euro). Questo sfora leggermente i 15 euro, budget considerato di norma economico, ma ha una tenuta davvero efficace e non stanca gli occhi con la prolungata esposizione al sole.

Importante: evitare i mascara waterproof al collagene. Questi sono perfetti in inverno, quando il clima è più asciutto, perché rilasciano delle micro pagliuzze che fissandosi alle ciglia le allungano e  le incurvano, rendendo lo sguardo veramente ammaliante, ma non in estate perché con il contatto con l’acqua, le pagliuzze tendono a deteriorarsi. Di conseguenza rimangono dei residui di nero in prossimità degli occhi e possono anche irritarli.

Matite

La scelta della matita per gli occhi è veramente soggettiva, alcune possono far lacrimare o creare arrossamenti, altre no. Il consiglio è di scegliere una marca alla quale siete fedeli. Si consigliano:

– Euphidra matitone occhi waterproof con ombretto incorporato ( 7, 95 euro).

–  L’Oreal matita occhi Infallible stylo 300 (9.00 euro). Ha anche lo sfumino, ideale se si vuole dare un effetto smooky.

– Rimmel Scandaleyes Waterproof Kohl Kajal (13, 19 euro). Morbida, rende lo sguardo intenso e luminoso grazie all’effetto orientale Kajal.

Rossetti

In farmacia si trovano sicuramente i prodotti più adatti ad adornare le labbra e allo stesso tempo proteggerle dal sole, che potrebbe causare herpes. E’ sempre importante che il rossetto che scegliate abbia il filtro protettivo Uvminimo 15. I gloss sono da evitare perché l’effetto riflettente attira troppo i raggi del sole. Se vi piace l’effetto luce dei lucidalabbra potete optare per rossetti effetto bagnato, come i balsami labbra rivelatori di colore (12 euro) di Sephora, o i burro cacao cremosi, come i nuovi Labello (circa 4 euro).

Un’altra marca molto buona sia per occhi che per labbra è Pupa.

E’ opportuno specificare che i prezzi possono variare di 2 o 3 euro a seconda del ricarico applicato dal rivenditore.

 

Orgoglio e Pregiudizio e Zombie copertina

“Pride And Prejudice And Zombie” a presto le riprese

don Fabrizio Fiorentino nella chiesa dell'Addaura organizza Aperimessa

Palermo: happy hour in chiesa con “l’Aperimessa”, i fedeli accorrono in massa