in

Mal di gola ricorrenti: cause e rimedi

Capita spesso di sentire persone che soffrono di mal di gola ricorrenti che si presentano con una certa frequenza nel corso dell’anno. In genere le persone soggette a questo tipo di problema si ritrovano a fare un uso smoderato di antibiotici, il che aiutano a guarire ma non a risolvere il problema. Cominciamo quindi con l’analizzare le possibili cause scatenanti il mal di gola.

mal di gola

Oltre a virus e batteri, sicuramente lo stile di vita incide molto, quindi fumo e alcool andrebbero banditi, anche l’ambiente in cui viviamo è un fattore da tenere in considerazione, ad esempio polvere e ambienti troppo secchi non fanno di certo bene alla nostra gola (in tal caso usate un umidificatore).

In genere, le infezioni più frequenti sono di tipo virale e quindi andrebbero curate soltanto con antinfiammatori ed antisettici, l’antibiotico va preso soltanto quando è un batterio ad essere la causa del nostro mal di gola, quindi prima di prenderlo è sempre bene consultare il medico o meglio ancora eseguire un tampone faringeo.

Comunque consiglio a tutti coloro che soffrono di mal di gola usare dei vaccini preventivi in grado di aumentare le difese immunitarie; ovviamente la cura la va fatta con costanza, almeno un paio di volte all’anno e sarà il vostro medico ad indirizzarvi tra i diversi presenti in commercio.

Ci sono anche diversi rimedi omeopatici e fitoterapici ad azione immunostimolante, in tal caso sarà il vostro omeopata o anche il farmacista a sapervi consigliare. Alla terapia, da ripetere di anno in anno, ovviamente va associato un corretto stile di vita che escluda almeno sigarette e alcolici.

Algoritmi social network Twitter

Twitter aiuta a dimagrire: perdi peso con 10 Tweet

Fabrizio Corona latitante

Fabrizio Corona si è costituito a Lisbona