in ,

Malaria a Trento, morta bimba di 4 anni: mai stata in zone tropicali

Brescia: morta in ospedale una bambina trentina di 4 anni, uccisa dalla malaria. La piccola paziente secondo le prime indiscrezioni avrebbe contratto la patologia senza essere stata in zone tropicali o sub tropicali, dove la trasmissione è più frequente.

Si tratterebbe dunque di una forma di malaria ‘autoctona’. La vittima, si è appreso, tornava da un vacanza al mare a Bibione con i genitori, dopo la quale sarebbe stata punta da una zanzara. Inizialmente il suo malessere non era apparso grave, tanto meno poteva ricondurre a un caso di malaria. Poi il ricovero in pediatria e il trasferimento in terapia intensiva agli Ospedali Civili Brescia – dove è morta – in cui ha sede un reparto dedicato alle malattie tropicali.

I medici che l’hanno accudita sono costernati: “È la prima volta in trent’anni di carriera che assisto ad un caso di malaria autoctona in Trentino”, ha dichiarato Claudio Paternoster, primario di malattie infettive all’ospedale Santa Chiara di Trento. Il medico è disorientato e non nasconde il suo stupore per il caso di decesso assolutamente anomalo e straordinario.

La malaria, infatti, è una patologia causata dalla puntura di alcune specie di zanzare che appartengono al genere Anopheles, e presuppone la frequentazione di luoghi abitati da siffatto insetto. Non è questo il caso: la bimba non si è infatti mai spostata dall’Italia. “Con i servizi di veterinaria e igiene pubblica cercheremo di comprendere le ragioni del caso, andrà fatta un’indagine. Per la nostra conoscenza non esistono in Trentino e in Italia vettori idonei alla trasmissione della malaria”, ha poi aggiunto il primario.

L’unica spiegazione plausibile ora, in attesa che siano effettuati tutti gli accertamenti del caso, è che l’estate appena trascorsa, essendo stata più calda del solito, possa aver favorito l’adattamento anche in Italia di qualche specie di zanzara in questione. Ma sono solo ipotesi.

Come scegliere un copywriter

Diretta Svezia Italia probabili formazioni diretta TV orario streaming gratis

Diretta Italia – Israele dove vedere in TV e streaming gratis Qualificazione Mondiali 2018