in ,

Malata di Alzheimer ha riconosciuto la figlia

Kelly Gunderson, una donna americana figlia di una malata di Alzheimer, ha girato un video in cui sua madre la riconosce, nonostante la grave malattia che cancella la memoria. La signora ha 87 anni e non riesce a riconoscere più le persone, nemmeno quelle a lei care. Eppure, Kelly, senza mai demordere, è riuscita a farsi riconoscere e ha immortalato l’episodio con un video.

Kelly Gunderson si è sdraiata vicino al letto di sua madre e le ha chiesto ripetutamente: “Sai chi sono? Mi riconosci?”, dopo diversi tentativi, la risposta commovente: “Sei Kelly, mia figlia”. La madre le ha anche detto: “Ti voglio bene”.

De Guzman al Napoli

Calciomercato Napoli news: bilancio sul centrocampo

Malato ebola scappa da quarantena

Ebola: malato scappa da quarantena, panico tra la gente al mercato