in ,

Maltempo al Nord: Italia settentrionale nella morsa delle alluvioni

Maltempo al Nord, oggi l’Italia settentrionale si è risvegliata nella morsa delle alluvioni e delle piogge torrenziali. Nubifragi, trombe d’aria, esondazioni e allagamenti: l’Italia è spaccata in due con uno scarto termico di venti gradi tra la Valle d’Aosta e la Sicilia. Con il sole e l’afa regine al Sud, le regioni del Settentrione  (Piemonte, Liguria, Lombardia e Veneto) devono fare la conta dei danni dei violenti acquazzoni, tra alberi sradicati e tetti scoperchiati, mentre Emilia-Romagna e Toscana fanno i conti soprattutto col forte vento e il mare mosso. Il Dipartimento della Protezione civile, d’intesa con le Regioni coinvolte, ha emesso un avviso di condizioni meteo avverse.

>>> Tutte le news con UrbanPost <<<

Maltempo al Nord: esonda il Seveso a Milano

Nella giornata di ieri il Maltempo al Nord ha portato all’esondazione del Seveso, a Milano. Il fiume non ha contenuto nella provincia lombarda l’onda di piena che è arrivata dalla Brianza e da Palazzolo con i temporali. Nel tardo pomeriggio, a Niguarda l’acqua è uscita e ha allagato le strade a cominciare da via Valfurva. Via Suzzani, via Veglia, piazza Esio, piazza Istria, viale Fulvio Testi – viale Zara in più punti ma non completamente, in entrambe le direzioni – e via padre Luigi Monti sono state chiuse alla circolazione a causa di 30 centimetri d’acqua sull’asfalto che avrebbero potuto provocare anche guai alle automobili. I fiumi Seveso e Lambro restano comunque sorvegliati speciali.

>>> Tutte le notizie con UrbanPost <<<

Maltempo al Nord: disagi in Veneto e Friuli Venezia Giulia

I temporali hanno provocato numerosi allagamenti e cadute di alberi. La zona più colpita nel Friuli è quella del Cividalese, oltre a Buttrio, Manzano e Pavia di Udine. Vigili del fuoco impegnati dalle 14 anche nelle province di Treviso, Venezia, Padova e Vicenza. La Statale 51 “di Alemagna” è provvisoriamente chiusa in entrambe le direzioni a causa di una frana in località Nove-San Floriano (km 21) nel Comune di Vittorio Veneto (Treviso).

Maltempo al Nord Oggi

Maltempo al Nord: disagi in Toscana

Problemi anche in Toscana dove si registrano acquazzoni e cadute di alberi nelle principali province quali Livorno, Prato e Firenze. L’area più colpita, comunque, è stata quella del Fabbro, nel comune di Cantagallo, dove numerosi tetti sono stati scoperchiati. Secondo la Protezione civile attorno a mezzogiorno, in meno di mezz’ora, sono caduti 32 millimetri di acqua, accompagnati da raffiche violente di vento.

Notizia in aggiornamento

 

Chiara Appendino indagata per gli incidenti di Piazza San Carlo a Torino: “Non ho ricevuto nessun avviso di garanzia”

Fabio Fazio Che tempo che fa Anticipazione ospiti

Fabio Fazio in Rai: “Il mio rinnovo di contratto ha scatenato polemiche violente e inaudite”