in ,

Maltempo, allerta meteo in Lombardia per le prossime ore: rischio idrogeologico e forti temporali

Maltempo, in arrivo forti piogge e temporali: diramata allerta meteo in Lombardia. La Protezione civile ha emesso in queste ore un avviso di moderata criticità meteo per la Lombardia per rischio idrogeologico e temporali forti. In particolare il rischio è previsto a partire dalle 21 di oggi, domenica 4 giugno, per le province di Varse, Como e Lecco. Già segnalati disagi a Bergamo e nell’hinterland, dove si è abbattuta una bomba d’acqua che ha causato l’allagamento di diversi tratti stradali.

Recita così l’avviso della Protezione Civile, d’intesa con le Regioni coinvolte dal rischio condizioni meteorologiche avverse: “Un’ampia area di bassa pressione di origine nord-atlantica, accompagnata da aria più fredda in quota, nelle prossime ore farà il suo ingresso sull’area mediterranea, determinando un significativo peggioramento delle condizioni meteorologiche sulle regioni settentrionali del nostro Paese, con precipitazioni temporalesche, che potranno risultare particolarmente intense e persistenti specie su Valle d’Aosta, Piemonte e Lombardia”.

—> TUTTE LE NEWS CON URBANPOST

Precipitazioni diffuse a prevalente carattere di rovescio o temporale sono attese in serata sulla Valle d’Aosta e sui settori centro-settentrionali di Piemonte e Lombardia. Piogge che saranno accompagnate da rovesci di forte intensità e anche locali grandinate e forti raffiche di vento. Allerta arancione per domani, 5 giugno, in Lombardia, “sulle zone dei laghi e sulle Prealpi varesine, Lario e Prealpi occidentali”. Allerta gialla in Lombardia, sempre domani 5 giugno, “sul nodo idraulico di Milano e sull’area della Val Chiavenna, sulle zone centro-settentrionali del Piemonte, su Valle d’Aosta e Veneto”.

Giulia Latini di Uomini e Donne a Radio Radio: “Soleil è la classica ragazza che fa perdere la testa pure ad un ragazzo fidanzato”

londra attentato 3 giugno

Londra attacco terroristico: arrestate altre due persone, identificati gli autori della strage